Trend e modalità di deposito 2018-2022

(immagine linkabile)

fonte UIBM

Con 9.077 depositi nel 2022, a fronte di una crescita costante riscontrata negli ultimi anni, le domande di brevetto per invenzione fanno registrare per la prima volta un calo significativo (-22%) rispetto all’anno precedente. La modalità telematica di deposito appare quella più largamente utilizzata (97%), in costante crescita nell’ultimo quinquennio.


Distribuzione geografica depositi 2022

(immagine linkabile)

La ripartizione territoriale è stata effettuata in base alla suddivisione Istat delle aree geografiche nazionali.

fonte UIBM

Poco meno dei due terzi dei richiedenti* (65%) delle domande di brevetto per invenzione depositate nel 2022 provengono dal Nord Italia. Poco più  200 domande, pari al 2% circa, sono state inviate complessivamente da residenti in Sardegna e Sicilia.

*Una stessa domanda può avere più richiedenti residenti in diverse Regioni.


Percentuale delle concessioni sul totale dei provvedimenti finali emessi – 2018-2022

(immagine linkabile)

fonte UIBM

Sono oltre 7 mila i brevetti per invenzione concessi nel 2022, pari ad oltre il 70% dei provvedimenti definitivi complessivamente emessi* nello stesso periodo a conclusione dell’esame delle domande depositate. Il dato appare sostanzialmente stabile rispetto all’anno precedente.

* I provvedimenti finali emessi riguardano le concessioni, le irricevibilità i rifiuti ed i ritiri.


Riparto settoriale concessioni 2022

(immagine linkabile)

fonte UIBM

Sulla base della classificazione internazionale dei brevetti IPC (International Patent Classification)*, oltre i due terzi (67%)  dei brevetti per invenzione industriale concessi nel 2022 sono stati inquadrati nei settori tecnologici «Operazioni, trasporti» e «Fabbisogni umani». Seguono i settori «Fisica» ed «Ingegneria meccanica, illuminazione, clima, armi, esplosivi» che arrivano a coprire, insieme, quasi il 30% dei brevetti concessi.

* Un brevetto concesso può essere classificato in uno o più settori.


 

Torna a inizio pagina