Con una dotazione finanziaria complessiva di 14 milioni di euro, nel 2022 la Direzione ha ripubblicato il Bando relativo alla misura agevolativa Disegni+ 2022 volto a valorizzare i disegni e i modelli sui mercati nazionale e internazionale.

Aperto l’11 ottobre 2022, lo sportello per la presentazione telematica delle domande, si è chiuso per esaurimento della dotazione finanziaria complessiva in poco meno di un’ora, segno evidente del forte interesse che continua a riscuotere questa iniziativa riproposta dalla DGTPI-UIBM da parte del sistema produttivo nazionale.

La misura è finalizzata a sostenere le PMI nella realizzazione di un progetto per la valorizzazione di un disegno/modello - singolo o di uno o più disegni/modelli appartenenti allo stesso deposito multiplo registrati, a decorrere dal 1° gennaio 2020, presso l’UIBM o l’Ufficio dell’Unione europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO) o l’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI). Requisito essenziale, in quest’ultimo caso, è che tra i Paesi designati deve esserci l’Italia.

Documenti

Clicca Qui per visualizzare i principali risultati 2022.

Torna a inizio pagina