Anche per l’annualità 2022 la DGTPI-UIBM ha promosso l’agevolazione diretta a sostenere la promozione all'estero di marchi collettivi o di certificazione volontari italiani con un finanziamento totale di circa 2,5 milioni di euro.

La possibilità di presentare domande si è chiusa il 22 dicembre 2022 con avvio dello sportello il 22 novembre 2022.

Dalle prime fasi di istruttoria realizzate dal soggetto gestore Unioncamere al 31 dicembre 2022, è da evidenziare, rispetto all’edizione del 2021, il maggior numero di domande ricevute dalla DGTPI-UIBM con conseguente ammontare di risorse richieste eccedenti rispetto allo stanziamento.

Fiere e saloni internazionali, seminari ed incontri con operatori esteri, azioni di comunicazione sul mercato estero: sono solo alcune delle attività per le quali la misura prevede la concessione di agevolazioni per la realizzazione di un progetto di promozione all’estero di un marchio collettivo o di certificazione, già registrato al momento della presentazione della domanda.

Documenti

Clicca Qui per visualizzare i principali risultati 2022.

Torna a inizio pagina