Giunto alla quarta edizione, il concorso «LC Educational» per l’anno scolastico 2022-2023 ha coinvolto per la prima volta le scuole secondarie di secondo grado di tutto il territorio nazionale. In collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Merito e con la partecipazione delle Associazioni dei Consumatori e dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli, il concorso, con l’obiettivo di innalzare il livello di consapevolezza dei giovani su danni e rischi del mercato del falso, invita gli istituti scolastici a realizzare un prodotto audiovisivo sulle tematiche della contraffazione, da utilizzare per la diffusione della cultura dell’acquisto consapevole e la tutela del Made in Italy.

Due le fasi di selezione e premiazione previste: una regionale, con l’assegnazione di un premio in danaro per il miglior video presentato dagli istituti di ciascuna regione; una nazionale, con la premiazione del miglior video, tra tutti quelli realizzati, con uno stage presso l'Istituto Cine-TV Roberto Rossellini di Roma.

Torna a inizio pagina